Rock e censura: non in tutti i paesi è facile suonare musica leggera

Rock e censura: non in tutti i paesi è facile suonare musica leggera

A Geggiano tre serate di cinema dedicate alla musica rock

Al circolo ARCI di Geggiano 20, 21 e 22 luglio alle 21.30

Rock e censura – Tre film per ricordare quanto la musica sia importante e come in certi paesi sia difficile poterla suonare

I gatti persiani – Regia di Bahman Ghobadi Usciti da poco di prigione, Ashkan e Negar, due ragazzi di Teheran, decidono di formare una rock band pur sapendo che si tratta di un’attività proibita dal regime iraniano. Mentre setacciano il mondo underground della città in cerca di altri musicisti, progettano di fuggire dalla loro esistenza clandestina e sognano di partire per esibirsi in Europa. Ma senza soldi e senza passaporti non sarà facile… Il ritratto di un Teheran nascosta dove i giovani cercano di resistere come possono a un regime teocratico in cui il divieto di qualsiasi forma di espressione non allineata viene represso.

Summer – regia di Kirill SerebrennikoviLeningrado, anni Ottanta. In barba alla censura della Russia Sovietica, Mike e la sua band hanno una passione sfrenata per il rock che arriva illegalmente dagli Stati Uniti. Un giorno d’estate, fra birre, chitarre e falò, Mike e sua moglie Natasha conoscono Viktor, musicista emergente. È un colpo di fulmine: Mike lo prende sotto la sua ala, mentre fra Viktor e Natasha nasce un delicato gioco di emozioni contrastanti… il racconto degli esordi di Viktor Coj e dei Kino, la più importante rock band russa degli anni Ottanta, oggetto di un culto vastissimo, per quanto semisconosciuto fuori dall’Unione Sovietica, ed emblema di un periodo di cambiamento e di un’aria di emancipazione che soffiava più forte che mai.

I love Radio Rock – regia di Richard Curtis Siamo nel Regno Unito e la BBC Radio, contro le aspettative degli ascoltatori, trasmette meno di un’ora di musica leggera al giorno. A farne le spese sono soprattutto i giovani che, per rimediare, cominciano ad ascoltare radio pirata, che mandano in onda clandestinamente le canzoni pop e rock più popolari del momento. Fra queste c’è Radio Rock, che trasmette illegalmente musica leggera ventiquattr’ore al giorno da una nave ancorata in mezzo al mare. La vita sulla barca è un susseguirsi di feste, svago e divertimento, ma anche di problemi dovuti a fan invadenti, rivalità artistiche e problemi legali. Le cose si complicano quando il governo inglese comincia una vera e propria guerra nei confronti delle stazioni pirata e specialmente di Radio Rock. Radio Rock, però, non si arrende e continua a trasmettere clandestinamente, anche se questo gli costerà caro…

Prima della proiezione dalle 19.30 apericena all’aperto

Le forme dell’acqua

Un trekking urbano alla scoperta delle fonti di Siena con la guida Federica OllaRead more ›

sguardi sul mondo terza serata

Sguardi sul mondo – Terza Serata

Edoardo Balletta, professore associato di letteratura ispano-americana all'Università di Bologna, spiega la complessa attualità dell'America latina.Read more ›

sguardi sul mondo 1 serata

Sguardi sul mondo – Prima Serata

Canzoni di ribellioni e rivoluzioni: viaggio nella musica di protesta dalle Americhe, all'Europa, passando anche per l'Africa. Read more ›

sguardi sul mondo 2018

Sguardi sul mondo 2018

Un ciclo di incontri in cui proviamo ad approfondire alcune notizie fra quelle che ogni giorno TV, giornali e Internet divulgano in maniera superficiale.Read more ›

teologia della liberazione e della sostenibilità

Teologia della liberazione e sostenibilità

Proiettato il docufilm realizzato da David Riondino durante la visita di Papa Francesco all'Avana nel settembre 2015 dal titolo "Il Papa in versi. I poeti improvvisatori raccontano il viaggio di...

Le forme dell’acqua

Un trekking urbano alla scoperta delle fonti di Siena con la guida Federica OllaRead more ›

sguardi sul mondo terza serata

Sguardi sul mondo – Terza Serata

Edoardo Balletta, professore associato di letteratura ispano-americana all'Università di Bologna, spiega la complessa attualità dell'America latina.Read more ›

sguardi sul mondo 1 serata

Sguardi sul mondo – Prima Serata

Canzoni di ribellioni e rivoluzioni: viaggio nella musica di protesta dalle Americhe, all'Europa, passando anche per l'Africa. Read more ›

sguardi sul mondo 2018

Sguardi sul mondo 2018

Un ciclo di incontri in cui proviamo ad approfondire alcune notizie fra quelle che ogni giorno TV, giornali e Internet divulgano in maniera superficiale.Read more ›

teologia della liberazione e della sostenibilità

Teologia della liberazione e sostenibilità

Proiettato il docufilm realizzato da David Riondino durante la visita di Papa Francesco all'Avana nel settembre 2015 dal titolo "Il Papa in versi. I poeti improvvisatori raccontano il viaggio di...

Le forme dell’acqua

Un trekking urbano alla scoperta delle fonti di Siena con la guida Federica OllaRead more ›

sguardi sul mondo terza serata

Sguardi sul mondo – Terza Serata

Edoardo Balletta, professore associato di letteratura ispano-americana all'Università di Bologna, spiega la complessa attualità dell'America latina.Read more ›

sguardi sul mondo 1 serata

Sguardi sul mondo – Prima Serata

Canzoni di ribellioni e rivoluzioni: viaggio nella musica di protesta dalle Americhe, all'Europa, passando anche per l'Africa. Read more ›

sguardi sul mondo 2018

Sguardi sul mondo 2018

Un ciclo di incontri in cui proviamo ad approfondire alcune notizie fra quelle che ogni giorno TV, giornali e Internet divulgano in maniera superficiale.Read more ›

teologia della liberazione e della sostenibilità

Teologia della liberazione e sostenibilità

Proiettato il docufilm realizzato da David Riondino durante la visita di Papa Francesco all'Avana nel settembre 2015 dal titolo "Il Papa in versi. I poeti improvvisatori raccontano il viaggio di...

Taggato con: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*